Scivu

La Spiaggia di Scivu è una lingua di sabbia lunga circa 2 chilometri e tagliata in due da una piccola scogliera che ricorda tanto i massi rossi dei canyon. La sabbia è finissima di color terracotta, ed è costituita da un importante sistema dunale che segue quello più vasto di Piscinas.

 Le dune sono desertiche, colonizzate da verde vegetazione arbustiva il cui profumo arriva fino al mare, alle spalle della spiaggia sopra una collina si trova una vecchia vedetta risalente al periodo bellico, usata come postazione di avvistamento antiaereo, da cui si gode di una vista mozzafiato che spazia su tutta la costa sud-occidentale del Sulcis, fino all'isola di San Pietro. Il mare è cristallino e trasparente, che assume i colori dell'azzurro più intenso e dello smeraldo. Questa spiaggia è detta anche "la spiaggia che canta" per il particolare suono che produce la sabbia camminandoci sopra, simile all'archetto sul violino.

 

Come arrivare - Da Arbus uscire verso Fluminimaggiore, proseguire per 12 km. e svoltare a destra in direzione Scivu. Seguendo le indicazioni, dopo circa 13 km. si arriva a Scivu. La spiaggia dista qualche centinaio di metri dal parcheggio.

Per informazioni e prezzi

Informazioni, preventivi e prezzi

Video Costa Verde

video

Seguici su Facebook