Torre dei Corsari

La spiaggia si presenta con un fondo di sabbia color oro, è orlata da alte dune, ed è lambita da un mare cristallino. Questa si estende per circa 2 km fino alla località di Pistis. Il colore dorato della sabbia contrasta fortemente con il paesaggio circostante, dove risalta il verde della fitta macchia mediterranea che ricopre le colline sui tre lati dell'entroterra (nord, est e sud).

 La torre, di forma tronco conica ad un piano, con scala interna e volta a cupola, venne costruita verso la fine del XVI sec. (fra il 1577 e il 1591) e faceva parte di un sistema di sessantatre torri litoranee. Questa in particolare fu eretta a protezione della tonnara di Flumentorgiu. La torre dopo decenni di abbandono e degrado è stata recentemente oggetto di un recupero.

Come arrivare - All'ingresso di Guspini si svolta a destra per Montevecchio, dove si arriva dopo 10 km. Da Montevecchio si scende verso il mare, percorrendo circa 15 km. sino a raggiungere un bivio con cartelli indicatori, dove si gira a destra per Torre dei Corsari. Percorrere 10 km. su questa strada, poi svoltare a sinistra sino a raggiungere il centro abitato, dal quale proseguendo per altri 1,5 km., si arriva alla spiaggia di Torre dei Corsari.

Per informazioni e prezzi

Informazioni, preventivi e prezzi

Video Costa Verde

video

Seguici su Facebook